12 luglio 2018

Arch. Marina CONCILIO nominata Amministratore Delegato di AGIRE S.r.l. – Gruppo IPI. IPI acquisisce il 66,66% della società Re Think Italy S.r.l. per fonderla in AGIRE S.r.l.

L’arch. Marina Concilio è stata nominata Amministratore Delegato di AGIRE S.r.l. – Gruppo IPI. La nomina dell’arch. Concilio avviene nell’ambito di un accordo concluso con IPI S.p.A. che ha acquisito in data odierna, una partecipazione del 66,66% di Re Think Italy S.r.l. – fondata da Marina CONCILIO nel 2016 e cresciuta rapidamente conseguendo risultati brillanti.

Re Think è attiva nei servizi tecnici per l’immobiliare, in particolare due-diligence, project e property management, così come AGIRE. AGIRE è nata lo scorso anno con l’aggregazione, promossa da IPI, di tre società attive nei servizi tecnici integrati del real estate: GROMA – ArcoTecnica – IPI Servizi. Soci di AGIRE, oltre ad IPI che possiede il 79% circa del capitale sociale, è CIPAG – Cassa di Previdenza e Assistenza dei Geometri e ATG Group degli eredi del fondatore di Arcotecnica, ai quali si unirà a breve anche Marina Concilio.

L’Accordo prevede infatti che Re Think Italy S.r.l. sia incorporata da AGIRE S.r.l. – Gruppo IPI e di conseguenza Concilio– che ha mantenuto una quota del 33,34% di Re Think – abbia una partecipazione single digit in AGIRE, venendo così la Concilio ad abbinare le funzioni di tecnico con quello di manager e socio single digit per condividere i risultati della Società.

Marina Concilio dopo aver contribuito in modo determinante alla creazione e sviluppo di due tra le principali società italiane di servizi tecnici dell’immobiliare, si è impegnata in questo progetto di concorrere a realizzare una società leader in Italia nei servizi integrati e avanzati per il real estate, e con risultati economici interessanti per i Soci.

Alcuni dati, esposti nella tabella seguente, rappresentano l’attività al 31 dicembre 2017 del mondo AGIRE nei servizi integrati per l’immobiliare che, con il concorso ora di Re Think Italy e soprattutto di Marina Concilio, andranno a crescere in qualità e quantità.

Key Figures al 31/12/2017 Complessivo
Unità Immobiliari sotto gestione Property 44.291
Mq sotto gestione Property 5.245.596
Numero Contratti di Locazione gestiti 4.898
Canoni di Locazione gestiti 210.840.574
Oneri accessori gestiti 29.250.993
Valore Patrimonio in gestione 2.691.236.500
Patrimonio Valutato di terzi 770.000.000
Patrimonio Valutato di IPI 632.000.000
Immobili in gestione Global Service 12
Valore immobili Reimpossessati in gestione 75.000.000
Numero immobili rimpossessati in gestione 558
Gestioni Condominiali attive 52
Valore lavori di Project Management, monitoring e direzione lavori 1.408.373
Numero incarichi per due diligence, pilotage,engineering impianti 128
I valori sono espressi in euro

Vittorio Moscatelli, Amministratore Delegato di IPI e Presidente di AGIRE ha dichiarato: “IPI con “l’acquisizione” di Marina CONCILIO continua a sviluppare il progetto di costituire con AGIRE una Società indipendente leader nel mercato italiano per le qualità delle proprie prestazioni nei servizi tecnici integrati per l’immobiliare, leader per ricavi e forte di una struttura con tre sedi operative, oltre 170 dipendenti, un network selezionato di professionisti-collaboratori distribuiti sull’intero territorio nazionale, una struttura patrimoniale molto solida con oltre 9 milioni di patrimonio netto e la sostanziale assenza di debiti finanziari”.

Marina Concilio nella veste di neo Amministratore Delegato di AGIRE ha dichiarato: “ Sono lieta di mettere la mia esperienza a disposizione di questo importante Gruppo, al quale porterò il mio contributo per la crescita e per offrire all’industria del real estate sempre più servizi tecnici al massimo livello”.